About Andrea D'Amario

Andrea D’Amario, ho 35 anni e sono di Lanciano. Ho studiato architettura a Roma, ma la mia grande passione per il web mi ha portato a frequentare il Master in Web Marketing. Ho buone competenze comunicative e di team leading acquisite durante le mie esperienze professionali, soprattutto grazie all’esperienze maturate in agenzia di comunicazione.

Google chiuderà Google+ per un bug sulla sicurezza scoperto dopo 3 anni

Mentre Facebook annaspava sotto controllo globale per lo scandalo Cambridge Analytica, anche Google ha scoperto uno scheletro nel suo armadio: un bug nelle API di di Google+ potrebbe aver consentito agli sviluppatori di app di terze parti di accedere e raccogliere i dati non solo degli utenti che avessero esplicitamente accettato il trattamento, ma anche quelli degli account

2018-10-09T12:30:37+01:00ottobre 9th, 2018|Categories: News|

Come diventare un Influencer. Parola all’esperto

Come si diventa influencer? Sintetizzando potremmo dire che devi seguire alcune regole: appassionati e studia approfonditamente un argomento; diventa esperto di quell’argomento; frequenta gruppi tematici e crea relazioni con altri influencer del settore apri un blog personale crea e condividi contenuti di successo partecipa ad eventi e meeting nella vita reale Per diventare influencer devi innanzitutto

2018-09-26T16:08:34+01:00settembre 26th, 2018|Categories: News|Tags: , |

15 errori comuni nell’utilizzo dei video sui Social

Tra le evoluzioni che il Social Web ha subito negli anni, quella più recente coincide con l’esplosione dei video ed il loro conseguente ruolo predominante nel mondo digital. La digitalizzazione della realtà quotidiana, da sole immagini a filmati, anche in real time, parte da canali come Vine o Periscope, ma anche gli Hangout Live di Google che hanno portato prepotentemente

2018-09-26T15:58:58+01:00settembre 26th, 2018|Categories: News|Tags: , , |

7 miti sul Web Marketing radicati e che devono esser superati

Approdare nel mondo del web sembra una strada obbligata per chiunque. Radicata è l’idea che non esserci significhi lasciare uno spazio inesplorato, lasciare la propria voce inascoltata in un contesto in cui tutti dialogano. In più c’è la consapevolezza che il web sia tra i più importanti media. Tutto questo è valido per l’utente comune,

2018-09-19T21:33:18+01:00settembre 19th, 2018|Categories: News|

Se vuoi vendere con un blog, smetti di vendere te stesso e la tua azienda

Titolo che potrà sembrare provocatorio questo, ma che è utile a sintetizzare una problematica ancora molto presente nel tessuto imprenditoriale digital italiano. Facciamo una premessa a monte: avrai sicuramente letto che “ritagliarsi” una visibilità su canali che inizialmente erano “earned” come Facebook, è sempre più arduo. Per avere visibilità devi investire in ads. Come

2018-09-19T21:42:27+01:00settembre 19th, 2018|Categories: News|

Facebook Ads: gli errori più frequenti

Gestire una Campagna Ads su Facebook può sembrare facile ma molte delle volte si incappano in errori che riducono di molto il risultato desiderato.   Eppure, spesso gli errori ricadono all’interno di filoni più o meno consolidati che – molto prima di guardare all’annuncio specifico o al sistema di tracciamento – guardano all’approccio di fondo.

2018-10-01T09:42:29+01:00settembre 22nd, 2017|Categories: News|Tags: , , , |